PSR 2014/2020. Misura 13.1.1. Finanziamento a fondo perduto per sostenere le zone svantaggiate di montagna. Annualità 2021.

PSR 2014/2020. Misura 13.1.1. Finanziamento a fondo perduto per sostenere le zone svantaggiate di montagna. Annualità 2021.

16 aprile 2021

 

La Regione Piemonte, con l'attuazione della misura M13 – operazione 13.1.1 “Indennità compensativa”, si propone di incentivare l'uso continuativo delle superfici agricole, la cura dello spazio naturale, il mantenimento e la promozione di sistemi di produzione agricola sostenibili e, di conseguenza, di contrastare l'abbandono del territorio montano.

Le indennità a favore degli agricoltori operanti nelle zone montane sono erogate annualmente per ettaro di superficie agricola per compensare, in tutto o in parte, i costi aggiuntivi e il mancato guadagno dovuti ai vincoli cui è soggetta la produzione agricola nella zona interessata.

Soggetti beneficiari

Le indennità sono concesse agli agricoltori che si impegnano a proseguire l'attività agricola nelle zone classificate montane della Regione Piemonte e che sono agricoltori in attività.

Entità e forma dell'agevolazione

Le risorse economiche disponibili per il finanziamento delle domande di sostegno/pagamento ammontano ad euro 550.000,00.

Il contributo consiste in un premio annuo per ettaro di superficie agricola aziendale ricadente in zona montana.

L'importo dell'indennità in percentuale varia in base alla superficie in ettari dal 100% allo 0% su scala decrescente.

Scadenza

La domanda può essere presentata fino al 17 maggio 2021.

TOP