PSR 2014/2020. Misura 6.2. Contributo a fondo perduto sotto forma di premio per sostenere l'avviamento di imprese non agricole in aree rurali.

PSR 2014/2020. Misura 6.2. Contributo a fondo perduto sotto forma di premio per sostenere l'avviamento di imprese non agricole in aree rurali.

27 settembre 2017

Il presente atto disciplina le procedure e le modalità per la presentazione delle domande di sostegno e di pagamento a valere sul PSR 2014-2020, sottomisura 6.2 “Aiuto all’avvio di imprese per attività non agricole in aree rurali”.

Soggetti beneficiari

Per l’avvio di nuove attività nel settore forestale:

  • persone fisiche;
  • micro e piccole imprese, comprese le imprese agricole.

Per l’avvio di nuove attività di servizi alla persona rivolta a bambini in età prescolare e scolare, anziani e soggetti non autosufficienti:

  • imprese agricole;
  • coadiuvanti famigliari del titolare dell’impresa agricola.

Tipologia di interventi ammissibili

La tipologia di operazione sostenuta col presente bando consiste nel sostegno:

  • all’avvio di nuove attività nel settore forestale;
  • all’avvio di nuove attività di servizi alla persona.

Entità e forma agevolazione

Il sostegno è determinato nel modo seguente:

- premio base: € 18.000,00;
 
maggiorazione per disagio socio-economico, pari a:

- € 4.000,00 per imprese che avviano le nuove attività in un comune di seconda fascia;

- € 6.000,00 per imprese che avviano le nuove attività in un comune di terza fascia;

- € 8.000,00 per imprese che avviano le nuove attività in un comune di quarta fascia.

Nel caso di avvio di nuove imprese nel settore forestale i premi di cui sopra sono maggiorati di ulteriori € 8.000,00. 

Le risorse finanziarie disponibili per il presente bando ammontano alla dotazione complessiva della sottomisura, pari ad € 860.000,00, ripartita nel periodo di programmazione di seguito indicato:

  • fino al 09.10.2017: € 320.000,00;
  • dal 15.01.2018 al 15.03.2018: € 180.000,00;
  • dal 15.01.2019 al 15.03.2019: € 180.000,00;
  • dal 15.01.2020 al 16.03.2020: € 180.000,00.

Scadenza

Le domande dovranno essere presentate entro il 09.10.2017.

TOP